Giovanni annuncia la giustizia e la libertà. Attendiamo Gesù, terre e cieli nuovi, tempi nuovi. Accogliamo il Regno o solo la finanziaria? (domenica)

 Attesa di segni vani e miracoli inutili. Perché non accettare da Gesù il segno e il miracolo più grande? La guarigione dai miei peccati. (lunedì)
Stupore davanti al Signore che cerca chi è perduto. Mai più soli! Mai più lontani! Perché Dio si è fatto prossimo di tutti! Dio con noi! (martedì)
Quanti sperano nel Signore riacquistano forza, mettono ali come aquile, corrono senza affannarsi, camminano senza stancarsi. State svegli! (mercoledì)
Contempliamo Maria, tutta bella, piena di grazia e turbata. L’Immacolata condivide con noi dubbi e paure. Anche per questo è nostra Madre. (giovedì)
Lamenti invece di conversione. Faccio finta di nulla invece di protestare. Indifferente. Gesù chiede prossimità e profezia. Non schizofrenia! (venerdì)
Perché aspettare ancora Elia? Il Regno è qui! La felicità è ora! La salvezza è oggi! Non rimandare a domani la realizzazione dei tuoi sogni! (sabato)