quasi un diario di viaggio, come chi pur non essendo mai a casa, si sente sempre accolto
Dino Pirri
Blog curato da Dino Pirri
citazioni
Non importa se benedetti!

Non importa se benedetti!

Occorrono dei santi. Tutti ormai riconoscono che la salvezza dipende dal numero di essi, dal loro coraggio e dal loro sforzo. Il mondo cerca, con angoscia, non soltanto dei giusti, che grazie a Dio non mancano nella chiesa, ma una generazione di giusti che valga anche per la città e ne corregga le istituzioni e...
La fede e il cambiamento subito

La fede e il cambiamento subito

Qui, a Roma, c’è stato un poeta, Trilussa, il quale ha cercato anche lui di parlare della fede. In una certa sua poesia, ha detto: «Quella vecchietta ceca, che incontrai  la sera che mi spersi in mezzo ar bosco,  me disse: – se la strada nun la sai  te ciaccompagno io, che la conosco.  Se...
Liturgie, preghiere e dimenticanze

Liturgie, preghiere e dimenticanze

L’ascolto del vangelo domenicale procedeva tranquillo. Sarebbe stata una domenica in cui mettere al centro i bambini, per dare una tiratina d’orecchie ai genitori che non li portano in chiesa, oppure a quelli che li portano e li lasciano liberi di scorrazzare rumorosamente. «E, preso un bambino, lo pose in mezzo a loro e, abbracciandolo,...
Il clown, il teologo e la Chiesa

Il clown, il teologo e la Chiesa

  Hanno suscitato molte reazioni le parole del card. Carlo Maria Martini, riportate dal Corriere della Sera del 1° settembre scorso. Descrivendo la situazione attuale della Chiesa, credo che evidenziasse la difficoltà a comunicare con il mondo. Se le strutture della Chiesa, esprimano cosa la Chiesa sia realmente oggi. «La Chiesa è stanca, nell’Europa del...
Carlo Maria Martini

Carlo Maria Martini

Il tempo scandisce una storia, conosce un passato, un presente e un futuro, il tempo assume la figura dell’itinerario, del cammino. E l’uomo può essere detto: viatore, in cammino. La coscienza cristiana, per voce del filosofo e martire San Giustino, reagisce alla concezione ciclica del tempo scorgendovi la condanna di un cammino di speranza e...
8 luglio 1972 - 2012

8 luglio 1972 – 2012

E un giorno ti svegli stupita e di colpo ti accorgi che non sono più quei fantastici giorni all’asilo di giochi, di amici e se ti guardi attorno non scorgi le cose consuete, ma un vago e indistinto profilo… E un giorno cammini per strada e ad un tratto comprendi che non sei la stessa...
Memorie di un pellegrino

Memorie di un pellegrino

Quattro anni fa iniziavo il mio pellegrinaggio verso Santiago de Compostella. E la mia vita è cambiata. Come cambia ogni volta che i sogni di un pellegrino vengono raccolti dalla Misericordia e baciati dalla Grazia di un Padre benedicente e fantasioso. Come cambia quando si incrociano i passi con compagni straordinari, per i quali non...
Ne traboccavano e nessuno lo sapeva

Ne traboccavano e nessuno lo sapeva

45 anni fa terminava la sua missione sulla terra don Lorenzo Milani. Mi piace ricordarlo con queste sue parole: …Eppure io non splendo di santità. E neanche sono un prete simpatico. Ho anzi tutto quello che occorre per allontanare la gente. Anche nel fare scuola sono pignolo, intollerante, spietato. Non ho retto i giovano con...