quasi un diario di viaggio, come chi pur non essendo mai a casa, si sente sempre accolto
Dino Pirri
Blog curato da Dino Pirri
Archive dell' autore
Come Maddy

Come Maddy

Questa sera Maddy ha trovato una finestra aperta. Ed è scappata da casa. E neanche è riuscita a risalire da quella finestra. Non poteva tornare indietro. Io ero in riunione. Appena rientrato mi sono accorto subito che qualcosa non andava. Lei non mi era venuta tra i piedi a farmi le feste. Stanco, ma l’ho...
Sulla strada, il Venerdì Santo

Sulla strada, il Venerdì Santo

Sulla Strada, il Giovedì Santo

Sulla Strada, il Giovedì Santo

La risposta è la Tua presenza!

La risposta è la Tua presenza!

Giobbe è soffocato dalla sciagura. Un passaggio brusco e inspiegabile, dalla felicità piena al totale fallimento. In un attimo perde tutte le sue cose. Ma soprattutto tutti i suoi affetti. Tanto che la sua stessa vita ora gli pare inutile. E anche se è proverbiale la sua pazienza, lui non è paziente per niente. E...
Da oggi parroco

Da oggi parroco

Oggi ho varcato la soglia di questa bella Chiesa, come un pellegrino che cammina verso un Regno che non è di questo mondo. E che ora fa tappa qui, finché Il Signore vuole. Come un servo e non come il padrone, per annunciare il Vangelo di Gesù a tutti. Per incontrare tutti. Quelli che sono dentro...
Il rischio della fede

Il rischio della fede

In quel tempo, l’angelo Gabriele fu mandato da Dio in una città della Galilea, chiamata Nazareth, a una vergine, promessa sposa di un uomo della casa di Davide, di nome Giuseppe. La vergine si chiamava Maria. Entrando da lei, disse: «Rallegrati, piena di grazia: il Signore è con te». A queste parole ella fu molto...
La Speranza ha un volto

La Speranza ha un volto

  Venne un uomo mandato da Dio: il suo nome era Giovanni. Egli venne come testimone per dare testimonianza alla luce, perché tutti credessero per mezzo di lui. Non era lui la luce, ma doveva dare testimonianza alla luce. Questa è la testimonianza di Giovanni, quando i Giudei gli inviarono da Gerusalemme sacerdoti e leviti...
Quale novità?

Quale novità?

  Inizio del vangelo di Gesù, Cristo, Figlio di Dio. Come sta scritto nel profeta Isaìa: «Ecco, dinanzi a te io mando il mio messaggero: egli preparerà la tua via. Voce di uno che grida nel deserto: Preparate la via del Signore, raddrizzate i suoi sentieri», vi fu Giovanni, che battezzava nel deserto e proclamava...